statistiche free
Be Yoga – Yoga Personal Trainer2018-10-19T08:33:26+00:00
Per chi vuole praticare lo Yoga ma non ha un centro vicino casa.
Per chi ha orari inconciliabili con i corsi Yoga organizzati nei centri.
Per chi vuole approcciare per la prima volta alla disciplina dello Yoga.

Per chi vuole un Personal Trainer Yoga che adatti la pratica alle proprie esigenze.

BeYoga è la soluzione che fa al caso tuo.

l’insegnate qualificata verrà presso il tuo domicilio portando lo Yoga direttamente a casa tua e creerà nel tuo ambiente domestico, nello spazio che sceglierai, un contesto  confortevole e rilassante adatto allo svolgimento della pratica. Se stai pensando che nella tua casa non ci sia sufficiente spazio, non preoccuparti perché lo spazio che serve per lo Yoga è  quello di un tappetino, e se non hai un tappetino BeYoga te ne fornirà uno, insieme a strumenti come cuscini a mezza luna; cinghie; mezzo tondino; FeetUp; utili per una pratica in pieno confort.

Yoga per Principianti

La pratica è rivolta a coloro che vogliono approcciarsi per la prima volta allo Yoga.

Yoga avanzato

La pratica è rivolta ad allievi con più anni di pratica dello Yoga Integrale. Consolida ed approfondisci.
2

Yoga per la terza età

La pratica è rivolta agli over 65 che desiderano prevenire o alleviare i disturbi tipici dati dall’età.

Yoga special needs

Pratica studiata appositamente per le esigenze individuali di persone affette da disabilità.

Tariffe

Persone Zona
A
Zona
B
Zona
C
30€ 40€ 55€
35€ 45€ 60€
40€ 50€ 65€

Le lezioni hanno una durata effettiva di un ora e mezza, tutto il materiale necessario verrà fornito dall’istruttore yoga.

Prenota ora
BeYoga Mappa

Come prepararsi

Spazio

Prepara uno spazio da dedicare all’attività fisica di almeno 3 x 3 metri. In base al numero dei partecipanti potrà servire uno spazio maggiore.

Dressing Code

Indossa abiti comodi da ginnastica come tua abitudine e porta con te un asciugamano da allenamento. Gli eventuali supporti ed attrezzi necessari saranno portati direttamente dall’istruttore.

Preparazione

Si consiglia di non mangiare nelle due ore antecedenti la pratica.

Che cos’è lo Yoga e come agisce

Lo Yoga è una disciplina  millenaria nata in India, non è una Religione n’è uno sport, piuttosto una “Filosofia di vita” che mira al benessere dell’uomo in maniera totalizzante, includendo, oltre al fisico, anche la mente e lo spirito, i tre “piani” che compongono l’essenza dell’essere umano.

Attraverso la pratica delle varie tecniche che costituiscono lo Yoga si va ad agire dirittamente sui tre piani dell’uomo:

Sul “Piano Fisico“: attraverso la pratica delle Asana (posizioni del corpo) e del Pranayama (tecniche di respirazione), si lavora su tutto il corpo rafforzando lo scheletro e la muscolatura, migliorando la funzionalità di tuti gli organi e tessuti ed ossigenando efficacemente ogni cellula.

Sul “Piano Mentale“: attraverso la pratica dello Yoga tutta l’attenzione è rivolta all’ascolto del corpo e del respiro, siamo concentrati al momento presente, nel “qui ed ora”, senza distrazioni mentali; questo permetterà di avere il “pieno controllo”  che ci farà acquisire la capacità Propricettiva, ovvero saremo in grado di  riconoscere come il nostro corpo e posizionato nello spazio che occupa, e percepire il lavoro dei muscoli durante il movimento. Diventeremo consapevoli e più propensi all’ascolto dei segnali che il nostro corpo ci invia.

Sul “Piano Spirituale“: Per Spirito si intende l’unione delle energie che fluiscono in noi con la coscienza; attraverso la pratica dello Yoga si andrà ad agire direttamente su queste energie attivandole e regolandole in caso di congestioni e di deficit in eccesso o difetto; in questo modo diventeremo consapevoli e svilupperemo le nostre capacità latenti che ci permetteranno di vivere la vita da protagonista senza farsi confondere dall’esterno.

Meditazione

lo stadio in cui la mente viene concentrata in un unico punto per più tempo mirando alla cessazione totale del pensiero cosciente. La meditazione mira alla percezione del vuoto cosciente perché è li che risiede la vera essenza dell’uomo; potremmo definire la meditazione un vero e proprio processo conoscitivo .

“La meditazione non è una fuga dal mondo, non è un isolarsi e chiudersi in se, ma piuttosto la comprensione del mondo e delle sue vie.”
(J.Krishnamurti)

Pranayama

la scienza del respiro o tecniche di controllo del respiro, ci rendono coscienti del nostro modo di respirare, acquisendone il controllo, utile a migliorare alcuni atteggiamenti patologici quali ansia, attacchi di panico, stress, asma, ecc.
Gli Yogi indiani misurano la vita di una persona con il numero di respiri senza dimenticare che la vita inizia con un inspiro, e finisce con un espiro.

“Quando il respiro è agitato la mente è instabile, quando si acquieta la mente trova la sua pace naturale.”
(Hatha Yoga Pradipika)

Asana

posture che assumiamo con il corpo, armonizzando insieme respiro e movimento, sono lo strumento che ci permette di osservare sia i limiti sia le potenzialità di corpo e mente. La pratica costante fa sviluppare forza fisica e mentale, equilibrio e resistenza per consentire una maggiore apertura e stabilità. Agendo sulla muscolatura e sugli organi interni, donano un ottimo stato di salute.

Più di tutto, “Lo yoga è 99% pratica e 1% teoria”.
(Sri Krishna Pattabhi Jois)

Articoli

HOME
Le Lezioni
Articoli
FAQ
Chi Sono
Contatti
CHIAMA ORA
X